Il gioco

Nel gioco il bambino si adopera con tutte le sue forze a diventare adulto.

L’attività ludica costituisce il motivo è l’esperienza di fondo di tutta la vita infantile.

Tipi di gioco

Il gioco può essere:

  • Motorio libero nella stanza della psicomotricità
  • Le costruzioni, incastri, tavolette forate e lacci, chiodini, ritagli, etc.
  • Il “gioco sociale” con il quale si acquisisce una significativa valenza sociale rispetto a quella individuale ed egocentrica del bambino
  • Gioco ritmico attraverso le filastrocche e le canzoni
  • Il gioco simbolico, attraverso cui i bambini animano e danno la parola agli oggetti, esprimendo il loro mondo interiore
it_IT